Municipio IX sta tentando di costituire nel territorio una rete di piccole “biblioteche popolari” e ha lanciato un bando in proposito, chiedendo la disponibilità di locali.
E’ stata un’occasione utile ad illustrare le nostre attività e le modalità del funzionamento della Biblioteca, ma anche a ribadire l’assenza di “spazi sociali” in Quartiere e la nostra preoccupazione per la tutela del Fosso della Cecchignola.

Il risultato è stato che la Biblioteca de la vigna viene riconosciuta come” biblioteca popolare”, la prima nel nostro Municipio, e che entreremo a far parte di una rete di “scambio libri”.

Dell’incontro ci sembra importante che:

  • una volta tanto, nei rapporti con il Municipio, abbiamo potuto parlare da “persona a persona” e non da “persona a istituzione politica”;
  • dopo molti anni, abbiamo ricevuto, da parte del Municipio, un riconoscimento per l’attività che l’Associazione svolge, a prescindere, ci sembra, da calcolo politico, ma per una condivisione di intenti.