Seguici su Facebook

Monumenti naturali

Sono denominati monumenti naturali aree caratterizzate da un elemento naturale o culturale di elevato valore o unico per la sua rarità intrinseca, rappresentativa di qualità estetiche o di elevato significato culturale. Per la selezione di un monumento naturale si seguono un criterio di pregio dell'elemento individuato e un criterio di superficie, che deve essere sufficiente per proteggere l'integrità del sito. Esempi includono siti quali cascategrottecrateri, giacimenti fossili, siti faunistici quali le garzaie; le caratteristiche culturali possono includere i siti archeologici, o siti naturali che hanno significato per le tradizioni e culture popolari

In Italia, lo Stato demanda alle Regioni la tutela e la selezione delle aree protette, tra cui i monumenti naturali. La Legge quadro 394 del 1991, chiamata anche legge Moschini, al comma 8 dell'art. 2 recita: «la classificazione e l'istituzione dei parchi e delle riserve naturali di interesse regionale e locale sono effettuate dalle Regioni».

Monumenti naturali del Lazio

Lazio
Elenco dei monumenti naturali del Lazio: